Icona di Opera Browser

Opera Browser

Browser per la ricerca di contenuti sul web, compatibile con tutti i principali sistemi operativi

Voto (529 voti)

Licenza: Gratis

Autore: Opera Software

Versione: 67.03575.9732

Compatibile con: Windows

Disponibile anche per Mac

Voto

Licenza

(529 voti)

Gratis

Autore

Versione

Opera Software

67.03575.9732

Compatibile con:

Disponibile anche per

Windows

Mac

Pro
  • Integrazione con il protocollo BitTorrent
  • Le performance sono nettamente migliorate rispetto a quelle garantite dalle vecchie release
  • Il design è semplice e intuitivo
  • È integrato con WhatsApp, Telegram e Messenger
Contro
  • Per funzionare al meglio necessita di dispositivi di ultima generazione
  • Le prestazioni non sono ancora paragonabili a quelle offerte da Chrome

Opera è un browser web rapido e ricco di opzioni. Nonostante la sua diffusione relativamente limitata, questo browser è senza dubbio tra i migliori in circolazione. L'obiettivo degli sviluppatori di questo programma basato su Chromium è offrire agli utenti uno strumento versatile e completo, che vada oltre la semplice consultazione di un sito Web. Con Opera, infatti, è possibile navigare, ma anche chattare, accedere alle news e condividere contenuti con altri dispositivi che utilizzano una versione qualsiasi dello stesso browser.

Chatta direttamente dal browser Web utilizzando Messenger, WhatsApp e Telegram

Il primo impatto con Opera è senza dubbio interessante, grazie ad un design minimale ma ricercato allo stesso tempo: oltre al menù dei segnalibri e alla classica barra di navigazione, il browser propone anche una preziosa barra laterale, nella quale sono elencati tutti i servizi extra disponibili, tra cui la raccolta foto, le news e l'interessante funzione "il mio Flow" (uno strumento che permette di condividere contenuti multimediali con tutti gli altri utenti Opera). L'innovazione più interessante, tuttavia, resta l'integrazione del browser con le versioni desktop delle app di messaggistica istantanea più diffuse al mondo, ovvero Messenger, WhatsApp e Telegram. Ogni volta che riceverai dei nuovi messaggi, visualizzerai delle notifiche direttamente sulla barra laterale, in corrispondenza dell'icona "messaggi". Un'altra delle funzioni da evidenziare è l'integrazione di Opera con BitTorrent, attraverso cui è possibile scaricare i file torrent accessibili. Infine, il software offre anche un'impostazione per i comandi vocali, un VPN e un utilissimo data sync, che ti consentirà di sincronizzare diversi dispositivi.

Consumi bassi e prestazioni al top

Nelle ultime release del programma, i consumi sono stati ridotti in maniera drastica, mentre la velocità di navigazione è migliorata notevolmente. Miglioramenti dipesi anche dalla scelta di collaborare con Google, allo scopo di sviluppare il nuovo motore di rendering Blink. Scelta che ha imposto agli sviluppatori di Opera di abbandonare definitivamente il vecchio progetto WebKit. Agli utenti che amano personalizzare il proprio browser Web, Opera mette a disposizione moltissimi temi diversi. Insomma, stiamo parlando di un programma di ultima generazione, estremamente rapido (quasi quanto Chrome), molto facile da usare e pieno zeppo di funzioni interessanti (molte più di Chrome e Firefox). Se alle caratteristiche appena elencate aggiungiamo anche la perfetta integrazione con le app di messaggistica istantanea, è facile comprendere come ci si trovi di fronte a uno dei miglior browser Web tra tutti quelli in circolazione.

Pro
  • Integrazione con il protocollo BitTorrent
  • Le performance sono nettamente migliorate rispetto a quelle garantite dalle vecchie release
  • Il design è semplice e intuitivo
  • È integrato con WhatsApp, Telegram e Messenger
Contro
  • Per funzionare al meglio necessita di dispositivi di ultima generazione
  • Le prestazioni non sono ancora paragonabili a quelle offerte da Chrome
Pro
  • Sicurezza e tempo di risposta eccellenti
  • Diverse funzioni disponibili
  • Completamente gratuito (assistenza a parte)
Contro
  • Totale assenza di parental control

Opera. Il browser gratuito, veloce e sicuro che blocca le pubblicità

Lanciato nel 1995 dalla Telenor, una tra le più grandi compagnie di telecomunicazioni della Norvegia, Opera è un browser multipiattaforma e freeware oggi disponibile per tantissimi sistemi operativi, tra cui Mac OS, Windows, Linux e Android. I suoi numerosi sviluppi in tutti questi anni hanno apportato a questo browser diverse migliorie, sino a trasformarlo in uno tra i più completi oggi disponibili online. Pioniere di alcune funzionalità oggi riscontrabili anche in altri browser, come il tabbed browsing (interfaccia a schede) e la funzione salva sessione, dal 2005 Opera può finalmente essere completamente utilizzabile gratuitamente senza l'aggiunta di banner pubblicitari. Esso inoltre propone diversificate opzioni davvero interessanti e, soprattutto, un sistema sicurezza di tutto rispetto.

Superata la prova del tempo, Opera dimostra di avere tutte le carte in regola per offrire il massimo durante la navigazione sul web e soprattutto di non temere il paragone con colossi quali Firefox o Chrome. Per quanto riguarda la velocità possiamo subito notare che Opera si difende bene, poiché necessita di poco più di due secondi per avviarsi e per effettuare il refresh. Multifunzionale e sempre molto attento all'introduzione di soluzioni intelligenti, Opera permette il controllo virtuale di tutti i comandi utilizzando la tastiera e inoltre permette la navigazione vocale grazie ad un efficiente software per il riconoscimento vocale, che oltretutto è in grado di leggere per noi testi di ogni genere. La sicurezza è uno degli aspetti di maggior pregio di questo browser, che grazie a degli efficaci tool interni esegue delle scansioni sui vari siti, capaci di individuare malware così come i possibili tentativi di phishing.

Unica pecca di questo browser caratterizzato da un ottimo tempo di risposta e da un livello di sicurezza ottimale, come di un sistema di criptaggio senza rivali (cancellazione totale di cookie e cronologie), è purtroppo l'assenza del parental control, particolarmente utile per tutti coloro che hanno bambini o minori con libero accesso al PC. Diversamente dagli altri browser, Opera fornisce, seppur a pagamento, un’assistenza di supporto per gestire e risolvere ogni tipo di problema riguardante il suo funzionamento, (non contemplato dagli altri browser). Con tali caratteristiche possiamo affermare che Opera rappresenta sicuramente un’ottima alternativa ai competitor più popolari quali Chrome o Firefox, e che nulla ha da invidiare riguardo a velocità, sicurezza e multifunzionalità, anche perché contraddistinto da un'interfaccia utente di facile utilizzo e particolarmente intuitiva.

Pro
  • Sicurezza e tempo di risposta eccellenti
  • Diverse funzioni disponibili
  • Completamente gratuito (assistenza a parte)
Contro
  • Totale assenza di parental control
Pro
  • Interfaccia grafica curata e gratificante
  • Opera Turbo
  • Massima personalizzazione
Contro
  • Si imposta in automatico come browser predefinito una volta installato

Tra i vari browser web che circolano in rete, uno di quelli che spicca per la sua leggerezza e versabilità è Opera, che adesso andremo ad analizzare. Opera non è altro che, come già detto, un browser web, come Firefox, Google Chrome, Safari e così via. Dispone però di molti punti positivi che lo rendono una valida alternativa alla concorrenza.

L'interfaccia grafica di questo browser è davvero molto gratificante ed immediata. La pagina iniziale, infatti, porta innanzitutto la barra di ricerca Google e appena sopra troviamo tre voci importantissime per rendere la ricerca semplice e veloce. La prima è appunto Accesso Rapido dove troviamo oltre alla barra di ricerca Google dei loghi di collegamento ai siti web più cliccati ovvero Facebook, eBay, Yahoo!, Youtube, Twitter e così via. Inoltre, possiamo aggiungerci a piacimento anche i nostri siti web preferiti, per tenere tutto a portata di mano.

La seconda voce è Archivio, ovvero la raccolta dei siti preferiti (riportato in Opera con un cuore anziché una stella). Quando visitate un qualsiasi sito web, vi basterà cliccare sull'icona col simbolo del cuore per aggiungerlo al vostro archivio. Vi è anche l'icona per aggiungerli alla pagina di Accesso Rapido.

La terza voce è Scopri in cui troviamo riportate tutte le ultime news di cronaca, sport e quant'altro. Le tre voci, quindi, permettono di tenere tutto in modo ordinato e senza problemi. In alto a sinistra, poi, ritroviamo il menù di Opera dove è possibile cambiare le impostazioni, aprire una nuova finestra o scheda, ingrandire lo schermo, cambiare il tema della pagina iniziale, aggiungere le varie estensioni, controllare la cronologia e molto altro ancora.

A differenza degli altri browser web, Opera salva l'indirizzo delle schede chiuse di recente non nella cronologia, ma nelle prime voci del menù a tendina che troviamo in alto a sinistra. Per chi non sapesse a cosa serve questa voce, è molto utile nel caso in cui involontariamente abbiate chiuso una scheda dove magari stavate scrivendo qualcosa, senza perdere così i dati. Ovviamente può ritornare utile anche nel caso in cui si voglia riaprire una pagina chiusa per consultarla nuovamente.

Con Opera è anche possibile cambiare il tema della vostra pagina iniziale (un po' come Google Chrome), potendo scegliere tra una vasta gamma di temi a disposizione abbellendo così ancora di più il vostro browser web. Inoltre, è anche possibile creare il proprio tema o scaricarne di nuovi dalla rete.

Nella pagina delle impostazioni è presente una voce che porta alla guida online di Opera nel caso in cui abbiate bisogno di informazioni su questo browser web, vi basterà cliccare lì. La caratteristica fondamentale di Opera, però, è Opera Turbo, selezionabile sempre dal menù a tendina principale che trovate in alto a sinistra; vi basterà cliccare sul menù e poi nuovamente alla voce Opera Turbo, utile per velocizzare la navigazione per il web, evitando così tempi di caricamento lunghi e noisi anche sui siti più pesanti.

L'unico problema di Opera è che una volta installato non permette di scegliere se impostarlo come browser predefinito o meno, lo fa direttamente in automatico. In ogni caso, si tratta di una piccolezza di poco conto, anche perché Opera è un ottimo Browser web, nonché una valida alternativa a Google Chrome e Firefox.

Pro
  • Interfaccia grafica curata e gratificante
  • Opera Turbo
  • Massima personalizzazione
Contro
  • Si imposta in automatico come browser predefinito una volta installato

Screenshots di Opera Browser